Abramo in valle Bormida

Datazioni akkadiche


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il September 18, 2002 at 22:47:22:

In risposta a: SEMERANO
Inviato da dario il September 18, 2002 at 16:16:03:

Come la penso lo avrete gia' capito dai miei
messaggi. Le ipotesi ufficiali sono destinate
sempre a trasformarsi, valga per tutte l'ipotesi
del secolo scorso che gli Ittiti stavano in
Medioriente (sulla base della Bibbia localizzata
in Medioriente), poi quando hanno trovato la
capitale sul versante anatolico che si affaccia
sul mar Nero nessuno voleva crederci che erano
loro gli Ittiti.

La questione akkadica non e' chiara. Le ipotesi
ufficiali si basano sulle dinastie sumere che
sono loro ad aver dato le datazioni storiche
ufficiali dei tempi piu' antichi.

Nel momento che si scoprira' che le dinastie
sumere non vanno anteposte a quelle babilonesi
perche' appartengono a un'altra regione (l'Italia-
Europa), ci sara' una rivoluzione in tutti i
campi, compreso quello linguistico che si basa
fortemente su queste datazioni per ricostruire le
trasformazioni del linguaggio. Uno dei classici
e' quello di considerare la lingua akkadica come
la piu' antica lingua semitica, ma sara' vero?
Viene detto questo perche' le dinastie sumere
vengono messe prima di quelle babilonesi e viene
cosi' fuori una data molto piu' vecchia di quella
reale.

Troviamola la prova certa che non sia' cosi' come
dico. Piuttosto sono tante le cose che si
chiarirebbero:

- gli Ittiti che parlano delle imprese di Sargon
come se fossero episodi recenti e non antichissimi

- il caso di Lagash mediorientale che scriveva
con gli ideogrammi e nel periodo delle dinastie
sumere non gli succede mai nulla (mentre gli
altri, come riportato dalla tavola delle
dinastie, si annettono a vicenda in continuazione)

- dicevo Lagash antichissima con gli ideogrammi e
UR III (quella di Ur-nammu come Numa Pompilio)
con i segni cuneiformi li' accanto nello stesso
periodo (con le date ufficiali), quando invece UR
III potrebbe essere recentissima ed essere in
collegamento con la prima epoca romana, il Rama
vedico che invade l'Italia-Lanka sconfiggendo
Ravana che in questo luogo ci abitava da 10.000
anni

- la ricchezza di reperti di UR III (comprese le
titaniche zigurrat che non metto in dubbio che
sotto di loro ci siano citta' antichissime
dell'epoca di Lagash) e' appunto sospetta per
risalire a un'epoca cosi' antica

- l'effetto a cascata di una datazione sbagliata
e' chiaro... per esempio la caduta di Ebla viene
datata intorno al 2300 avanti Cristo perche'
viene conquistata da Naram-Sin, ma se lui (cosi'
come Sargon-Mose') fosse un pelasgico del XV
secolo ecco che le date cambiano anche per Ebla

Potrei continuare parecchio l'elenco. Tornando a
Semerano e' proprio vero che leggendo alcune
frasi akkadiche sembra di leggere un misto di
Italiano-Latino. Nominativo uguale, Genitivo
uguale, particelle come "KIM-come" identiche,
eccetera. Ma questa lingua risalira' veramente al
2400 avanti Cristo circa come viene detto
ufficialmente? Anche questa e' una cosa da
aggiungere alla lista delle considerazioni sul
fatto che l'epoca di Sargon non sembra cosi'
antica, ma direttamente legata alla prima epoca
romana (un faraone egizio che ha girato l'Europa
e il Medioriente per decine di anni riunificando
il territorio dell'antico impero).


Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: