Abramo in valle Bormida

Il "vischio" e' in alto (la parola VEZKEi)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il September 29, 2002 at 01:24:41:

In risposta a: HERITiN-HERITVL (Eridu-valle, Horo-tal) e ANTARES-ALTAREH
Inviato da Mauro il September 29, 2002 at 01:23:57:

La "decifrazione" della tavola di Agnano procede
magnificamente:

- se consideriamo l'elenco una descrizione
geografica partendo dall'alto (con TATiF come
biblico THTVN oppure THTNh, "piu' in basso",
maschile oppure femminile), l'attenzione si
concentra sulla parola VEZKEi (la seconda riga
con il primo di questi "piu' in basso", "VEZKEi
STATiF")

- VEZKEi viene considerata ufficialmente la
divinita' locale piu' importante e tutte le righe
seguenti sono regioni-localita' "piu' in basso"

- VEZKEi e' anche il "VISCHIO" e notoriamente
la "liturgia" vuole che il vischio a Natale
(quando si parla di "alberi") sia tenuto IN ALTO,
attenzione pero' a dove sia questo ALTO...

- abbiamo visto la tendenza a considerare il SUD
in ALTO (con l'Italia come albero Yggdrasill
celtico che unisce il mondo inferiore, l'Europa,
con quello superiore africano-mediorientale)

- non dico ancora nulla... ma se in alto abbiamo
una regione del SUD dell'Italia, l'ultimo STATiF
compare in quindicesima riga, poi il testo viene
interrotto alla diciannovesima con un tratto
lungo e parte un secondo elenco, quello
dell'HURTUM (mentre il primo elenco che stiamo
esaminando riguarda HURTiN, non HURTUM)

- l'ultimo STATiF compare appunto come "CENETAi
STATiF AASAi PURASIAi", come se "CENETA" fosse la
regione-localita' piu' "bassa" ("nordica") di
questa regione HURTiN, per cui collimerebbe con
la CENETA di Vittorio Veneto collegata con una
Ishtar-strada alle zone adriatiche (e le
parole "AASAi PURASIAi sarebbero la localita'
ancora piu' in basso-nord, le montagne-radici
dell'albero-Italia, foneticamente "ASIA" con
PURASIAi che letto al contrario
e' "iAISARUP", "ASIA-EUROPA")

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: