Abramo in valle Bormida

Re: Con l'alfabeto rovesciato (Ys e RsY)


Elenco dei messaggi

Inviato da: carlo il June 13, 2003 at 05:59:18:

In risposta a: Con l'alfabeto rovesciato (Ys e RsY)
Inviato da Mauro il June 12, 2003 at 22:21:54:

: Con l'alfabeto rovesciato di tipo AsBR
(trasforma
: "Giacobbe" in "Liguri") abbiamo:

: AL si legge sY, "sh-Y" (oppure Ys, leggendo al
: contrario visto che abbiamo l'alfabeto
rovesciato)

: LAB si legge YsR, "Y-sh-R" (oppure RsY)

: A-B-G-D-h-V-Z-H-t-Y-K-L
: s-R-Q-z-P-^-S-N-M-L-K-Y

: E' anche interessante UNIRE le due letture,
cosi'
: anche invertendo l'alfabeto le lettere cambiano
: di posto ma si mantengono inalterate (il fatto
: che B corrisponda alla R puo' suggerirci che
sia
: una tecnica grammaticale legata al periodo
ebreo-
: abramico del BARU, i fegati-mappa).

: AL insieme a Ys ed ecco "ALYs", "AsYL", "LYsA",
: eccetera (tanti significati divini come
LIs, "in
: alto" akkadico)

: Chissa' quante cose interessanti potrebbero
: venire fuori analizzando gli altri punti dello
: zodiaco in relazione a queste sequenze
numeriche-
: letterali. Sto notando ora che le ultime due
: cifre sono KL, che praticamente e' scorpionico
: anche lui, le CHELE (quelle che poi sono
: diventate Bilancia e appunto sono alla fine con
: lo Scorpione dopo di loro).

: Saluti,
: Mauro
: http://www.cairomontenotte.com/abramo/

:
: Mauro ha scritto:
: : Mi e' venuta in mente una cosa illuminante da
: : riportare subito nel forum. Partiamo dallo
: : zodiaco di undici segni. Se lo "distendiamo"
: : otteniamo gli UNDICI segni zodiacali
racchiusi
: da
: : DODICI delimitatori. Usiamo i numeri-lettere
: : semitici:

: : A-B-G-D-h-V-Z-H-t-Y-K-L

: : Non e' importante ora quale numerazione usare
: : (quella da me proposta A=0 o quella ufficiale
: : A=1), la cosa importante e' quella famosa
: : riportata da Carlo, lo SCORPIONE come segno
che
: : inizia e contemporaneamente finisce. Con gli
: : undici segni zodiacali questa caratteristica
: : dello Scorpione si evidenzia nel punto A che
: : collima con il punto L (tale collimazione
: : rappresenta il "capodanno"). Abbiamo AL, la
: : divinita' biblica-cananea (conosciuta anche
: come
: : "EL")

: : Passiamo ora a una visione moderna-augustea
di
: : DODICI segni e dunque i dodici numeri-lettere
: : sono i dodici segni (ecco dove A=0 perde
senso
: ed
: : e' preferibile A=1):

: : A-B-G-D-h-V-Z-H-t-Y-K-L

: : Lo Scorpione si mantiene al centro della zona
: : avente nome il LAB di cui stiamo parlando nel
: : forum.

: : Nella prima sequenza LAB e' piu' giusto LB
: : (chiudendo il cerchio e facendo coincidere A
e
: L,
: : con A=0 che non conta piu'), il cuore-anima
: : biblico. Questo LB e' preciso il MESE DELLO
: : SCORPIONE.

: : Nella seconda sequenza LAB (in questo caso
: : proprio LAB e non LB) si estende comprendendo
: : BILANCIA-SCORPIONE-SAGITTARIO.

: : Ricordiamoci infine che tutte le questioni
: : astronomiche sono state elaborate nei secoli
da
: : gente semitica-babilonese, numeri semitici
che
: si
: : sono trasformati in parole.

: : Saluti,
: : Mauro
: : http://www.cairomontenotte.com/abramo/

: : A-B-G-D-h-V-Z-H-t-Y-K-L
: : 0-1-2-3-4-5-6-7-8-9-0-1

: : A-B-G-D-h-V-Z-H-t-Y-K-L
: : 1-2-3-4-5-6-7-8-9-0-1-2

Mauro,
ti avverto che non ti capisco. Una scrittrice mi
ha appena 'tradotto' in corretto italiano il mio
Il solstizio sbagliato, che uscirà in pagina
generale lunedì. Perciò parlo comprendendo i miei
limiti. Ti segnalo, però che c'è l'altro aspetto
che non si vede qui:
"Sto notando ora che le ultime due
cifre sono KL, che praticamente e' scorpionico
anche lui, le CHELE (quelle che poi sono
diventate Bilancia e appunto sono alla fine con
lo Scorpione dopo di loro)".
KL > KAL, di Kalendae, l'inizio.
Gli AP KAL LU sono i 'pezzi' dello zodiaco
sumero: dei-animale-mese stretti in una catena
erim, di eccidio: ognuno nasceva uccidendo il
precedente. Dieci sono ordinati così. Due sono le
clip della collana, lo Scorpione intero. Le chele
sono l'ultimo mese, della morte. Il telson e
il 'corpo' sono il mese della vita, dell'inizio.




Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: