Abramo in valle Bormida

Basta il KI per Cere


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il June 21, 2003 at 10:53:42:

In risposta a: Re: I sigilli ittiti sono BIFRONTALI
Inviato da carlo il June 21, 2003 at 06:36:31:

Carlo scrive:
: Ceres < E RESH KI (GAL), letta circolarmente,

: KI E RESH.

Se tu vedessi i segni cuneiformi abbiamo il KI
che e' praticamente IDENTICO al suffisso CE
etrusco (MARCE, VANICE, eccetera). Per la
precisione c'e' anche un'asta che sottolinea e
due aste che dividono i due caratteri C ed E in
questo modo:

CIEI
----

Se KI e' il CE, con CERES e' sufficiente un
KI.REs. La differenza eventuale con Ereshkigal
consiste nella E iniziale che indica un tempio-
casa-fiume-localita' precisa (mentre con Cerere
diventa una divinita' globale).

Ma non basta, se leggiamo il segno da destra
verso sinistra abbiamo invece i caratteri ED.
La "terra" puo' quindi essere trascritta con i
segni CIEI e ED. Messi insieme sono le lettere
etrusche CIEIER (le quattro per fare CERE ci
sono tutte).

Eviterei i minori e i maggiori che indicano il
verso. In questo caso e' indubbio il legame ma
in genere e' sempre una terza cosa che porta a
entrambe le strade (il segno KI come cosa in
comune tra Ceres ed Ereshkigal perche' in
definitiva non sono la stessa cosa e non e' una
ad aver ispirato l'altra).

A prescindere dalle datazioni non possiamo
scrivere "Biancaneve < Montenevoso" o viceversa
ma dire che tra le due parole c'e' un evidente
legame.

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/




Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: