Abramo in valle Bormida

Centro spostato (Alpi, Vesuvio, Etna, Anatolia, Atene)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il June 27, 2003 at 17:56:57:

In risposta a: Taurwaili-Teseo, Etna e Atene
Inviato da Mauro il June 27, 2003 at 17:54:42:

Non e' detto che Taurwaili-Teseo quando fonda
Atene provenga DIRETTAMENTE dall'ETNA. Sto
pensando quasi che ARIANNA-ARINNA gli abbia
fornito il filo (la sequenza di Yazilikaya) ma
lui ABBIA SBAGLIATO!

Praticamente l'espansione "ittita" avviene
ancora prima. Quelli del fegato-mappa-Alpi
arrivano fino in Anatolia e inizia la questione
imperiale di Hattusa anatolica. Dopo iniziano le
divisioni dell'impero e avviene la ricerca delle
radici originali, quelle rappresentate da
Arianna-Arinna.

Taurwaili ci prova, pensa anche giusto che
Monviso-Cervino siano le Alpi ma scendendo dai
Balcani o anche girando tra le isole pensa che
ATENE sia la figura rappresentata da UTU.AN,
l'ETNA, che pero' abbiamo visto come sia il
VESUVIO di Esau' quello originale, ma anche
Esau' era stato truffato da Giacobbe che gli
aveva detto che quello piu' alto era il Monviso
e l'altro il Vesuvio... (tutto il fegato-mappa
viene ristretto sugli Appenini e il cuore
biblico della valle padana diventa tirrenico,
Babele-Verona diventa Babilonia-Populonia) erano
il Monviso-Cervino la vera coppia originale, i
due conoidi-montagne al centro dei fegati-mappa
(vedi nel mio sito il messaggio
sulle "lenticchie" di Esau', le isole vesuviane
con cui Giacobbe toglie a Esau' la primogenitura
padana).

Tornando a Taurwaili-Teseo, la maggiore
conoscenza del territorio puo' avere portato
allo sbaglio. Il corpo gracile dell'Italia come
figura umana diventa un corpo piu' solido
facendo Alpi-Balcani, ed effettivamente la
Grecia arriva piu' a sud dell'Italia (piu'
vicina al cielo per chi vede il SUD in alto).

C'e' sempre da dire che la divisione di un
impero (per esempio Giove-Nettuno-Plutone come i
tre figli dell'imperatore ittita che non mi
ricordo il nome) porta allo scontro tra le parti
anche perche' tutti vorrebbero essere loro i
depositari della tradizione. Dunque Taurwaili-
Teseo quando fonda Atene facendola passare per
UTU.AN di Yazilikaya puo' essere ben consapevole
di fare un falso storico, ma puo' anche essere
un omaggio alla sua cultura di origine e in
questo modo possono nascere duplicati geografici
ovunque.

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/

Mauro scrive:
: Provo un audace accostamento considerando
queste
: cose:

: - i primi sigilli imperiali ittiti, avvolti
nel
: mistero, sono un CERCHIO (la margherita che
ogni
: volta ha un numero differente di petali)

: - la lettura ittita-indoeuropea ci porta a
: pensare che sia simile a quella etrusca-latina
: (quella ufficiale)

: - la lettura etrusca-semitica (la sequenza
: semitica usando gli alfabetari etruschi di
venti
: caratteri) puo' mostrarci i sinonimi semitici

: - Taurwaili come TIRIL ("tairaili"), l'etrusco-
: semitico THSHY ("teseo")

: - ARIANNA e' ARINNA ittita (la divinita' delle
: origini) e il suo filo puo' essere sia la
: sequenza alfabetica che la sequenza di
divinita'
: di Yazilikaya che descrive la penisola italiana

: - Taurwaili-Teseo e' il fondatore di ATENE e
: ricopia la geografia di Yazilikaya scegliendo
un
: luogo gemello (il Peloponneso come la Sicilia
e
: Atene come l'Etna) dove posizionare il "Sun
God
: of Heaven" (UTU.AN)

: - la capitale ittita diventa Atene

: Saluti,
: Mauro
: http://www.cairomontenotte.com/abramo/




Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: