Abramo in valle Bormida

Visioni aeree


Elenco dei messaggi

Inviato da: Cartesio il July 02, 2003 at 13:26:15:

Mauro:
ti sei mai chiesto come facessero gli "antichi"
ad avere una visione globale, diremmo "aerea",
della superficie terrestre, che Ŕ un prerequisito
per concepire i territori come figure totemiche o
organiche, come vuoi tu? Le (poche) carte
geografiche rimasteci dall'antichitÓ hanno tutte
delle distorsioni tali che solo la loro topologia
Ŕ valida, non la morfologia. E quindi come
facevano a vedere teste, occhi, orecchie, o ad
associare "conoidi" o fiumi lontani tra loro, se
non disponevano di mongolfiere (non nominiamo gli
ufo)?


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: