Abramo in valle Bormida

Re: Corteo rovesciato, EN-KI (K=10) diventa E-A (A=0)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Carlo il July 05, 2003 at 09:28:30:

In risposta a: Corteo rovesciato, EN-KI (K=10) diventa E-A (A=0)
Inviato da Mauro il July 04, 2003 at 23:56:55:

: Ho notato un'altra cosa che ci fornisce un
: rovesciamento che darei quasi per certo (mi
: collima anche con le questioni geografiche-
: babeliche-populoniche):

: - il punto fisso e' sempre UTU.AN e la sua
ruota
: con cinque raggi (il numero V-5)

: - la divinita' ENKI e' akkadicamente EA

: - andando da V-5 verso destra (verso Teshub) EN-
: KI e' K-10

: - andando da V-5 verso sinistra abbiamo EN-KI
: come A=0, E-A, il nome akkadico di ENKI (e la
: cosa conferma che la numerazione A=0 e'
perfetta,
: altrimenti la lettera A=1 sarebbe stata il
numero
: di Ishtar)

: - gli Akkadici hanno la numerazione rovesciata
di
: questa geografia divina!

: - pensiamoci bene... questo rovesciamento e'
: proprio la causa prima e originale della
nascita
: di EA, non sarebbe potuta nascere altrimenti
(mi
: sembra una scoperta storica ineccepibile, una
: dimostrazione "cartesiana"), o al limite e'
nata
: prima lei (prima ancora di Yazilikaya) e i
: rovesciamenti sono successivi

: - controllate pure tutti i passaggi... non c'e'
: ombra di dubbio che sia cosi', impossibile una
: coincidenza

: - e possiamo anche dire che con gli Akkadici il
: mondo e' rovesciato e le cose vengono viste al
: contrario

: Saluti,
: Mauro
: http://www.cairomontenotte.com/abramo/
: A-BGDhVZHtYKLMNS^PzQRs-T

Calmati.
"la divinita' ENKI e' akkadicamente EA": questo Ŕ
corretto. In sumero originario Ŕ AE.
i BRITANNICI si sono domandati come mai questo
nome apparisse prima AE e poi rimanesse EA, nella
tradizione accado-babilonese. Ma non hanno
sviluppato il ragionamento.
Come l'accadico MANU, numero, che era il sumero
NUMA (proprio il nome di Numa Pompilio).
NU MA + ME RU, numero semplice, Ŕ rimasto numero
(perchŔ MA Ŕ sinonimo di ME, alla faccia della
tue passione esclusiva per il MU -i sensi unici,
Mauro, ce li hai anche tu!-).
Un altro caso: ZU EN, la luna, era EN ZU.
Vuoi tu Mauro, che hai la testa sballata come
l'ho io convincerti della realtÓ della LCSS,
lettura circolare della scrittura sumera?
Se non ti convinci tu, che sei abituato a
ragionar rovescio, come faccio a convincere i
padreterni che vanno 'zempre tritti'?



Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: