Abramo in valle Bormida

Fegato-mappa etrusco, il NORD in alto


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il July 09, 2003 at 00:02:28:

Rispetto a tutte le visioni con il SUD in alto
abbiamo nel fegato-mappa il NORD in alto:

- le scritte nella valle del fiume sarebbero
state messe altrimenti al contrario

- la zona NORD e' contrassegnata dalla parola
USILS (la divinita' solare) nella parte
posteriore dell'oggetto, il solito "elish"
akkadico (questa volta riferito al nord) che lo
si puo' leggere in tutti e due i sensi (US-LIS e
S-LISU, "s-HLz", "che e' abbondanza" biblico, e
magari piu' anticamente le lettere dalla L alla
S, dalla costa ligure alla S-14 di Hebat-
Monterosa della mappa di Yazilikaya, la zona piu'
alta della valle padana per chi parte dal delta)

- il nord in alto e' lo stesso della mappa di
Seti della XIX dinastia, una visione egiziana

- anche l'occhio di Horo si presenta con il NORD
in alto (il "bastone" ricurvo la costa tirennica,
quello diritto la costa adriatica)

- alcune visioni egiziane sono pero' rovesciate
(ogni dinastia puo' essere gente differente) come
il simbolo piu' antico, quello importante del
bastone (che compare nelle lapidi megalitiche-
liguri-francesi) che mostra l'Italia a forma di
bastone ricurvo come zona piu' alta dell'Europa

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/
A-BGDhVZHtYKLMNS^PzQRs-T



Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: