Abramo in valle Bormida

TRYGLAW polacco equivale a TROYAN slavo (GLV=ENH)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il July 23, 2003 at 11:24:32:

La divinita' polacca TRYGLAW (vedi anche il
monte TRIGLAV) equivale a TROYAN slavo:

"(The Triune One) The God of night and darkness.
He was represented as a three-headed man with
golden bands in his eyes. His three heads
embodied his power over earth, sky and hell."

In quanto TRYGLAW abbiamo la lettura "tre
KLB", "tre cani" (le tre teste di Cerbero)

Sto poi notando che GLAW (Tryglaw) e' legato a
YAN (Troyan) da una delle conversioni
alfabetiche che stiamo usando. A me sembra
quella dell'alfabeto etrusco di venti caratteri
visto con la sequenza fenicia:

AN, suffisso akkadico-italiano-inglese (Italia-N)
BL, suffisso ungherese

N di Troyan slavo (la riga italica)
L di Tryglaw polacco (la riga slava)

Riporto alcuni esempi (se pensate che sto
maltrattando le vocali ignorandole... pensate
per esempio che Zhiva slavonico e' Zywye
polacco... le vocali hanno un'importanza
secondaria rispetto alle consonanti, la radice
che viene poi differenziata localmente tramite
queste vocali):

ENH, Tro-yan
GLV, Try-glaw

VH, Vayu (divinita' vedica dell'ovest, YhVh-Iove)
DV, Div (la divinita' del cielo prima di Perun)

YXS, "Yksos"
PRN, Perun

PMR, "Pamir"
MKS, Mokosh (moglie di Perun)

YXHT, al contrario THXY, TUES-day (martedi')
PRVT, Porevit (il suo giorno e' martedi')

NV, "neve"
LD, Lada (vestita di bianco come la neve)

ANAE
BLBG, Belobog (divinita' bianca della fortuna)

AN (bi-AN-co)
BL (bianco)

AE (gli AE-sir nordici?)
BG (divinita')

NN
LL, Lel (divinita' dell'amore)

YNN, "Inana-Inanna" sumera
PLL, Polel (equivalente polacco di Lel)

sVN, "Savona"
NDL (Nedolya, "dwells in secret corners of the
house")

RHs-THT, "tutta la res" (P-Restota umbro)
SVN-TVT, Svantavit (quattro teste come punti
cardinali)

YNHM, "anima"
PLVK, POleviki (animistic nature-spirits)

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/
ABGDhVZHtYKLMNS^PzQRsT



Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: