Abramo in valle Bormida

Esperia, ^z-B-hR (albero dentro montagna)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il July 26, 2003 at 18:37:29:

In risposta a: Enotria e Ta-nether (origine degli Egizi)
Inviato da Mauro il July 26, 2003 at 12:20:49:

Mauro scrive:
: Il termine greco ESPERIA sembra invece quello
: piu' ebraico, "s-B-hR" ("che e' dentro la
: montagna")

Dimenticavo l'albero... la figura geografica che
stava prima della figura umana come territorio
(vedi Sisifo e Anfiarao che nella tomba etrusca
sono la stessa figura con la pietra sotto oppure
sopra, e l'albero e' sullo sfondo simile ad
Anfiarao, con la pietra sotto).

Dunque Esperia potrebbe essere:

^z-B-hR, "albero dentro montagna" (arrivando dal
Tirreno si oltrepassano i primi monti e siamo
nella pianura dove c'e' il conoide Monviso, il
fiume Po e i suoi affluenti come albero
geografico)

Siamo vicinissimi a uno dei termini con cui si
indica Gilgamesh, IZ-DU-BAR
(ufficialmente "albero camminare straniero").
Evidentemente la questione BhR ("dentro la
montagna") assume da altre parti il significato
di "straniero" e il fatto che ci sia il DU
(camminare) significa che questo "albero"
cammina ed e' arrivato fino in Medioriente.

E siamo anche vicini a Teshub ittita:

^z-B-hR ("Esperia") ha la lettera tsaled per cui
si legge anche "^-ts-B-hR", "^tsb montagna"

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/




Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: