Abramo in valle Bormida

Siculi, ineccepibilmente liguri


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il August 01, 2003 at 16:40:06:

In risposta a: Re: I Siculi liguri vanno in Grecia (mura pelasgiche di Atene)
Inviato da giorgio il August 01, 2003 at 15:59:51:

Giorgio scrive:
: mI SEMBRA CHE CON LE ORIGINI ETRUSCHE SI STIA
: ESAGERANDO ,ORA DISCENDONO DAI SICULI E DAI
LIGURI
: Siamo alla pura follia

Mi sembra che sia tu a esagerare... stai dando
del folle a Dionigi di Alicarnasso, a Filisto di
Siracusa e anche a Virgilio (siccome Dardano era
imparentato con i Liguri). In particolare stiamo
parlando delle mura pelasgiche di Atene
costruite dai Siculi che sono di discendenza
ligure, qual e' il problema?

L'elemento "pelasgico" significa che loro sono
alcuni dei "popoli del mare". Poi ce ne sono
altri ma nessuno in questo caso stava parlando
degli Etruschi. Non perdiamoci con l'ipotesi che
i Siculi provengano dai popoli del mare (e' solo
un'ipotesi, come la mia che dico che sono invece
loro i popoli del mare che sono andati in giro
per il Mediterraneo). Atteniamoci alla
storiografia ufficiale e questa ci dice che i
Siculi sono liguri.

Giorgio continua:
: SE vogliamo parlare di siculi discendenti dai
: popoli del mare ,dai pelasgi-tirreni,ok,ma ci
: sono piu'influenze provenienti dalla sardegna
: verso l'etruria che dalla sicilia

ok, che cosa?

Restiamo con le ipotesi ufficiali che sono
sufficienti. Il termine "ligure" andrebbe forse
chiarito. Si dice che fossero presenti in tutta
l'Europa occidentale (tutta).

Dal libro "I Liguri" (ISBN 88-87545-832-4):

"Tirando dunque le fila di quanto esposto...
sembra effettivamente da riconoscere una
migrazione dei Siculi dall'Italia centrale verso
la Sicilia (dove sarebbero arrivati verso la
fine del secondo millennio a.C.) e una loro
connessione coi Liguri, appartenenti a un comune
sostrato diffuso in larga parte della penisola
italica"

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/





Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: