Abramo in valle Bormida

Re: AS ME


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il April 11, 2002 at 03:08:49:

In risposta a: AS ME
Inviato da Carlo il April 10, 2002 at 17:36:31:

Una certezza e' data dal numero 20 con cui viene
indicato il sole nei segni cuneiformi ("divinita'
20"). Penso proprio che questo 20 sia una delle
due ruote che formano l'antico calendario cinese
(due sequenze di 18 e 20 lettere con cui viene
fuori un calendario "solare" di 360 giorni).

Il fatto che AS.ME sia Shamash viene facile
usando la lingua semitica, "s-ME.AS"
significa "che e' ME.AS".

Abbiamo "mash" che e' "incremento" (tra l'altro
e' il nome del Monviso nei fegati-mappa) che a
sua volta con la M prefisso di specificazione
diventa "di ash". Siccome "As" e' il fuoco,
con "s-M-As" abbiamo "che e' del fuoco" (un buon
nome per il sole). Con la forma classica, "s-M-
s", risulta essere leggibile anche come "che e'
del che e'" ("che e' dell'essere", anche questo
un nome significativo per indicare il sole)

E' possibile anche partire dal numero 20 e
ottenere entrambi i nomi (Utu e Shamash):

nell'alfabeto BCD di venti caratteri e' la
lettera "s" (la ventesima lettera), "s-M-s", "che
e' la M (il ME) numero 20"

con la numerazione "sumera" (Y-30, K-40, L-50),
il 20 e' la lettera "t", UTU, il sole


Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: