Abramo in valle Bormida

Re: E' importante l'allineamento, non il numero


Elenco dei messaggi

Inviato da: CARLO il May 24, 2002 at 16:11:52:

In risposta a: E' importante l'allineamento, non il numero
Inviato da Mauro il May 24, 2002 at 05:30:33:

: La longitudine di 12 gradi e 15 minuti e' la
: misura che usiamo noi (il numero ci serve per
: trovare i nomi sulle carte geografiche). La
cosa
: importante e' che tutti gli ANTA risultano
: allineati. Se partiamo da MESTRE e seguiamo la
: stella polare (una cosa facilissima) ritroviamo
: uno dopo l'altro tutti i luoghi che ho indicato
: (sono perfettamente allineati).

: Insomma... e' una strada che da Mestre punta
: verso la stella polare e proprio per questo
fatto
: e' la stessa cosa dei nostri meridiani moderni.
E
: come se trovassimo dieci punti geografici tutti
: allineati che si chiamano "strada statale"...
che
: cos'e'? Una strada diritta, ed e' perfettamente
: uguale a un meridiano visto che e' allineato
con
: il nord.

: Dico confine (ma potrebbe essere anche
una "linea
: centrale") perche' la linea passa dalla VETTA
: d'ITALIA che e' il nostro massimo punto
: settentrionale, come se fosse da questo punto
che
: hanno tracciato la linea-meridiano verticale e
: non viceversa dall'Adriatico verso il nord
: (sarebbero stati magici se partendo da li' si
: fossero ritrovati in modo casuale perfettamente
a
: sud della Vetta d'Italia).

: Tutti questi ANTA non sono nomi piccoli. Dalla
: Vetta d'Italia a Mestre sono i punti geografici
: piu' importanti (Treviso, Tarzo, Antelao,
: eccetera) di questo "meridiano". Per capirci
non
: c'e' un PORDENONE in mezzo o un altro luogo
: importante con un nome differente, sono proprio
: un ANTA dietro l'altro, una cosa PERFETTAMENTE
in
: linea.

: Dico "perfettamente" (sulle nostre carte
: geografiche risulta 12 gradi e 15 minuti) ma
c'e'
: qualche minima differenza. La cima del monte
: ANTELAO forse e' 12 e 16... ma non possono
: spostare la cima della montagna... e' questione
: di 500 metri magari... possiamo dire che questi
: sono allineati proprio perfettamente.

: Allo stesso modo la cima del monte Serva forse
e'
: 12 e 14, ma i suoi ANTA-piedi sono uno a
Belluno
: e uno a Ponte nelle Alpi. La montagna sulla
: strada-meridiano-confine e' lei, non una di
: quelle accanto.

: Sulle montagne bisogna seguire le cime e le
: valli. Notate la raffinatezza che la valle di
San
: Vito (il "tarantato"), che e' parte di questo
: meridiano-strada, non corrisponde alla valle
dove
: c'e' San Vito ma e' dall'altra parte della
: montagna. Prima si passa dal paese, poi si
valica
: e si prosegue in questa valle (se di strada
: parliamo non puo' certo passare dalla cima del
: monte Antelao).

: In pianura invece non c'e' problema di
: deviazioni. Guardate la strada da Tarzo come
: scende verticalmente verso Treviso e Mestre.
: Sulla cartina e' una verticale-meridiano
perfetto.

: A proposito di STRADE... c'e' ISTAR anche
qui...
: STR-ADA, "Istar-ADA".

:
: Saluti,
: Mauro
: http://www.cairomontenotte.com/abramo/

DANTA, a parer mio, fa parte del gruppo omogeneo,
potendosi supporre D'ANTA, ma sul 12 e 30,
leggermente a ovest di s.Stefano.




Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: