Abramo in valle Bormida

DRINA-DUNA-HRON-WARTA e Warta-Oder


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il June 10, 2002 at 04:31:43:

In risposta a: Eridano, la radice-origine semitica (RD)
Inviato da Mauro il June 10, 2002 at 04:30:19:

Con una mappa geografica risulta evidente come in
Europa esistano confini naturali come la
seguente "verticale geografica":

il fiume DRINA (DRN, RDN-ERIDANO) che divide
Croazia e Serbia, l'antico e tuttora attuale
confine tra impero Romano d'Oriente e quello
d'Occidente, che diventa poi chiesa romana e
chiesa greco-ortodossa, caratteri romani e
caratteri greco-cirillici

continuando a nord c'e' il pezzo di Danubio
ungherese che in questo punto scorre con
precisione da nord a sud

continuando a nord abbiamo i due affluenti HRON-
ERIDANO e NITRA (al contrario ARTIN-ERIDANO)
continuando a nord arriviamo alle sorgenti del
fiume WARTA polacco ("UARDA", ERIDU-Eridano) e
arriviamo al mar Baltico

Riassumendo abbiamo parecchi fiumi che disegnano
una verticale dal Mediterraneo al Baltico e hanno
tutti nomi "eridanici" (e che sono protagonisti,
nella parte meridionale, dell'antico confine
romano dell'impero d'Oriente e quello
d'Occidente, un confine che non avranno scelto
casualmente).

Le sorgenti del WARTA, inoltre, sono nella stessa
zona delle sorgenti dell'ODER segnalato da
Giuseppe come fiume "eridanico".


Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: