Abramo in valle Bormida

Esau' napoletano (LeNS-iNSuLa, lenticchie-isole)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il August 16, 2002 at 15:06:27:

In risposta a: Nove mondi italico-biblici
Inviato da Mauro il August 16, 2002 at 15:00:54:

Il fatto che quelli italico-biblici appena
descritti siano NOVE MONDI e' la stessa cosa
dell'albero Yggdrasill. Considerato che per noi
Europei sarebbe giusto considerare il SUD in alto
(cosi' che vediamo il sole passare in alto da
sinistra a destra) ecco che l'Italia puo'
benissimo rappresentare un GRANDE ALBERO con le
RADICI che sono la catena alpina (la RETIA
svizzera come RD, la radice biblica).

Tutto naturalmente segue la ruota delle potenze
imperiali che quando cambia la capitale cambia
anche la geografia (e si mettono loro al centro
del mondo spostando alberi e figure a loro
piacimento). Sempre sul tema abbiamo appunto
Giacobbe che ruba la primogenitura a Esau'. La
sostanza di notare che nella Bibbia i nove mondi
sono l'Italia (la catena alpina come YtH) e' in
conflitto con il fegato babilonese che vede la
catena alpina come ZE (ZVh, la riga in mezzo nei
nove mondi biblici, la regione ligure-emiliana-
adriatica).

Quello che rispecchia la mia ipotesi e' invece
questo:

- la fascia centrale (Z-V-h, 6-5-4) ha un totale
di 15 che e' il numero con cui si indica nel
fegato babilonese il "percorso alla destra della
catena alpina"

- il percorso alla sinistra della catena alpina
usa invece il numero 150 che in caratteri romani
e' CL, le lettere KL che appartengono a regioni
esterne (sono la numero 10 e la 11)

KL pero' e' anche KAL (la regione Veneto nel
fegato babilonese) che se fosse riferito al 150 a
sinistra della catena alpina mostrerebbe legame
tra Veneto e zone transalpine (magari l'origine
della prima dinastia sumera "erculea" di E-ana)

Per chiarirmi le idee mi sto concentrando
sulle "lenticchie" con cui Giacobbe compra la
primogenitura di Esau'... i vocaboli biblici di
questa "zuppa di lenticchie" sono "NZYD ^Ds"
(Genesi 25:34). Se questa "NZYD" (la "zuppa")
fosse NISIDA avremmo il luogo ideale (un vero e
proprio luogo paradisiaco) con cui ottenere in
cambio la primogenitura di Esau':

- NISIDA, ISCHIA e CAPRI come "isole-lenticchie"
che Giacobbe offre a Esau' in cambio della valle
padana (qui c'e' il conoide sacro VESUVIO, in
valle padana c'e' il conoide sacro MONVISO; quasi
come gli ORAZI, le hR-montagne bibliche, e i
CURIAZI, le KUR-montagne cuneiformi, con la
triade Etna-Vesuvio-Appennini e quella Cervino-
Monviso-Alpi)

Ad avvalorare l'ipotesi di Esau' "napoletano"
abbiamo:

- NISEIDE (figlia di SCILLA-CALABRIA)

- l'INSULA latina che come consonanti non e'
lontana dalle "lenticchie" NZYD (e' leggendolo
come N-ZYD c'e' anche il SUD italiano)

-l'alfabeto rovesciato con NZYD che si trasforma
in HSLz, foneticamente "ISOLAS"

- la LENS (LENS-LENTIS, lenticchia latina) le cui
consonanti L-N-S formano SELENE (la luna come
una "lenticchia") e le INSULE (le ISOLE latine)


Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/

ABGDhVZHtYKLMNS^PzQRsT
0123456789...




Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: