Abramo in valle Bormida

Huzziya, M-UsU, muso, viso, ^sV, Esau', Monviso


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il September 05, 2002 at 05:15:50:

In risposta a: Sigillo ittita di Huzziyas (sei petali)
Inviato da Mauro il September 05, 2002 at 05:14:53:

La lettera "sibilante" e' al centro della
questione:

- ^z e' l'albero biblico ma c'e' anche Ys che e'
l'esistenza

- il Monviso nel fegato babilonese e' MAs (mash),
leggibile come M-As, "di As"

- la scritta ligure M-EZUNE-M-UsU (vedi messaggi
precedenti) si puo' leggere come "della zona di
UsU"

- UsU e' anche HUZZIYA, imperatore ittita con il
sigillo a SEI petali (l'esagono che compare sul
fegato etrusco)

- tra parentesi MAs e MUsU sono anche Mose'

- MUsU si legge anche MUSO, il VISO (e il MONVISO
si chiama MAs nel fegato babilonese, il MUsU
ligure)

- ^sV e' l'Esau' biblico, al contrario e' Vs^, il
VISO del MONVISO (vedi messaggi precedenti dove
Giacobbe si fa dare la primogenitura di Esau', la
zona del Monviso, offrendogli le zone costiere
napoletane del conoide Vesuvio)

- il padre Isacco (YzHQ) potrebbe rientrare
nell'epoca che le regioni venivano scritte con il
KI finale, la "regione YzH" come YzH.KI (vedi
testi cuneiformi), che e' una cosa rimasta
tuttora nella lingua italiana (Italia, italico)

- c'era poi l'ASIA che rientra tra i sinonimi di
questa regione

I tre modi con cui viene scritto GILGAMESH
contengono tutti tre l'albero biblico "^z", sia
foneticamente che come significato:

- GILGAMESH, il MESH finale come M-
^z, "dell'albero", c'e' anche nel glossario di
Halloran come etimologia di questa parola che ha
preso il significato di principe (Akkadian
loanword - meesu I, 'hackberry tree'; cf., Orel
and Stolbova 1766 *mi'es- 'tree') con una
possibile lettura biblica di questo nome come "GL-
GY-M-^z", "onda-nazione dell'albero"

- GIS.GIN.MAS, "albero-camminare-principe" (con
GIS come ^z biblico)

- IZ.DU.BAR, "albero-andare-straniero" (con IZ
come ^z biblico)

Se infine guardiamo la lettera al centro
dell'esagono che compare sul fegato etrusco e'
proprio una S (foneticamente ^z, l'albero
biblico).


Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: