Abramo in valle Bormida

"MINI USIL" etrusco ("enuma elish" babilonese)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il September 07, 2002 at 05:58:30:

Scritta etrusca con i caratteri etruschi a pagina
146 del libro di Facchetti (con parole che
ricorrono spesso e hanno le lettere degli
alfabetari di venti caratteri, quelli piu'
antichi):

MINI USILE MULU VANIKE

Le prime due parole rovesciate (INIM ELISU) sono
chiaramente il titolo del poema akkadico "quando
in alto" (l'epopea babilonese della creazione) e
lo stesso ULUM subito dopo parla di ILU, gli dei
di questa narrazione (il suffisso -M e' il
plurale semitico).

La scritta ha cambiato di significato
numerosissime volte. Non stiamo pero' ora a
cercare i sinonimi (per esempio ULU, o meglio
l'originale YLY non ULU trascritto da Facchetti,
e' legato a zYz biblico, il "fiore-margherita",
simbolo imperiale ittita).

Il segno "lish" akkadico e' l'unione-alleanza
della ventunesima lettera dell'alfabeto Fudark
(la "L") e della ventunesima lettera
dell'alfabeto fenicio (la "s") e in questo
periodo l'Italia e' aL-as, ALASIA (gli Ungheresi
ci chiamano ancora cosi', "OLASZ").

Ma c'e' anche la lettera T (la ventunesima
dell'alfabeto con B=1) che tiene la forma
identica al segno "lish" cuneiforme e con lei
viene abbandonata la fonetica "s", cosicche' "aL-
as" diventa "aT-aL", l'ITALIA.

I nomi delle lettere di tutti gli alfabeti non
sono casuali. ALFA e' facilmente A-L-F, "A per F"
(la prima lettera dell'alfabeto greco e la prima
lettera dell'alfabeto Fudark, mostrando cosi' una
connessione diretta tra NORDICI e GRECI) sempre
che anche la L non tenga significato di prima
lettera (usando il Fudark di 21 caratteri alla
rovescia).

Non vorrei pero' far diventare chilometrico
questo messaggio... meditate su MINI USILE con
USILE che viene parificato a UsIL (il sole
etrusco che compare negli specchietti etruschi),
siamo ancora piu' vicini al termine
akkadico "lish" ("in alto"), UsIL come
LIsU, "lishu".

In base a questo e a tutti i messaggi che ho
scritto, mi sembra naturale che la parola finale
VANIKE possa essere considerata V-ENKI,
la "divinita' ENKI" (con ENLIL che poi arriva e
lei scompare). E ci sono poi tutti i sinonimi...
Noe', Unuk, AN-Eliopoli, eccetera.


Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: